Auditel-Censis: over 65 digitalizzati, stranieri iperconnessi, boom della smart tv

Over 65 digitalizzati, stranieri iperconnessi, boom della Smart TV. È questo il ritratto dell'Italia che emerge dal Secondo Rapporto Auditel-Censis "Tra anziani digitali e stranieri iperconnessi, l'Italia in marcia verso la Smart Tv", presentato nei giorni scorsi a Roma, alla Camera dei Deputati, e volto a indagare come sta cambiando la parte più intima della società italiana, verso quali beni tecnologici si orientano le scelte famigliari e come si stanno riarticolando i consumi audiovisivi delle famiglie italiane e straniere.

Quattro maggiori evidenze che emergono dal Rapporto: la spinta dei minori all'acquisizione e al consumo di media; la marcia verso la modernità degli over 65; la forte digitalizzazione delle famiglie straniere; e l'avanzata della Smart TV (che emerge con forza dalla prima mappatura delle dotazioni digitali degli italiani).

"Il Rapporto conferma la bontà della scelta di monitorare gli ascolti anche sui device digitali vista la proliferazione degli schermi su cui godere dei contenuti televisivi" ha detto Andrea Imperiali, presidente di Auditel. Il quadro ottenuto, secondo Giuseppe De Rita, presidente del Censis, "mette in luce che il fenomeno della digitalizzazione sta creando un grande processo di democratizzazione della società italiana".

Continua a leggere su Il Messaggero.