di Giorgio GiannoneIl Bundesgerichtshof ha recentemente dato seguito, con un altro “tassello”, alla lunga “querelle” sulla responsabilità per violazione del copyright su internet, confermando un trend che ha visto negli ultimi anni le Corti tedesche tra le più prolifiche e attive sul tema. Con sentenza del 15 novembre 2012[1], i giudici di Kalsruhe hanno affermato come i genitori non possano ritenersi responsabili indirettamente per gli illeciti in violazione del diritto d’autore commessi dal figlio minore in collegamento alla mancata osservanza del dovere di diligenza, controllo e supervisione sancito dal § 832 del BGB[2], questa volta con riferimento all’attività svolta dallo…

[READ MORE]Copyright, genitori e doveri di controllo sul figlio minore che naviga su internet

di Andrea Stazi  Dallo scorso primo giugno fino all'8 dello stesso mese i circa novecento milioni di utenti del social network più popolare della Rete sono chiamati a dare il loro voto. Un referendum in realtà passato abbastanza in sordina in Italia, ma che pone un quesito interessante. Facebook chiede infatti di esprimere la propria opinione sulla gestione dei dati personali e la tutela della privacy all'interno del sito. Un tema scottante, che ha investito Facebook quasi immediatamente dopo la sua nascita. Un tema che tocca bene o male tutto Internet, da sempre vittima di un abuso della privacy non…

[READ MORE] Facebook: il referendum sulla privacy. L'esperto: la Rete deve tener conto delle regole

di Maria Letizia BixioPuntuali ed efficaci le indicazioni impartite dal Garante per la privacy nel vademecum di recente pubblicazione dal titolo Cloud computing - Proteggere i dati per non cadere dalle nuvole. La guida si prefigge di offrire ai cittadini, alle imprese ed alle pubbliche amministrazioni, quelle indicazioni indispensabili per comprendere importanti aspetti giuridici, economici e tecnologici di un settore in continuo sviluppo, quale quello informatico. A fronte della sempre crescente domanda sociale di servizi efficienti a costi contenuti, soccorrono le nuove tecnologie informatiche offrendo soluzioni innovative in grado di gestire molteplici attività. Una fra queste, di più recenti natali,…

[READ MORE]Dal Garante per la Privacy, il decalogo di prevenzione per non cadere dalle nuvole

di Francesco Soro e Annalisa De Luca  Identita personale nel sistema delle comunicazioni elettroniche: dai social network alla normativa comunitaria Sommario: 1. La privacy: una public choice; 2. Le accezioni di privacy: dall’ambito generale al contesto dei social network; 3. I dati personali come elemento chiave della privacy; 4. Privacy e dati personali: il punto d’incontro nell’ordinamento europeo; 5. Il tentativo di replica breitling applicare la normativa ai social network; 6. L’interpretazione prevalente: i doveri del social provider; 7. Sfide da affrontare e promesse disattese. 1. La privacy: una public choice. All’indomani dell’ennesimo aggiornamento delle impostazioni sulla privacy operato da…

[READ MORE] Identita personale nel sistema delle comunicazioni elettroniche: dai social network alla normativa comunitaria