Attacco hacker a Quora, a rischio i dati di 100 mln utenti

Quora, popolare sito web di domande e risposte, ha reso noto di aver subito un attacco hacker che ha messo a rischio le credenziali di 100 milioni di utenti (su un totale di circa 300 milioni).


La società ha affermato di aver scoperto la compromissione a seguito della rilevazione di un accesso non autorizzato ai suoi sistemi. I dati presi includerebbero nomi, indirizzi e-mail e password crittografate, nonché diverse informazioni importate da altri social network collegati. Potrebbero essere stati consultati e sottratti anche dati relativi al sito, inclusi upvotes, downvotes, domande, risposte, commenti e messaggi diretti.


Quora sta ancora cercando di capire le cause dell'evento e chi sia stato effettivamente compromesso e ha annunciato che comunicherà via mail ai singoli utenti colpiti l'avvenuta compromissione dei loro dati, oltre a suggerimenti per mettere in sicurezza il proprio account. L'annuncio del data breach arriva in un periodo delicato per quanto riguarda le violazioni dei dati, dopo il maxi attacco alla catena alberghiera Marriott.

(Fonte Cyber Affairs)