Dialoghi sulla privacy: il convegno all'Università di Napoli L'Orientale

Il 21 maggio u.s., presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, si è svolto il convegno “Dialoghi sulla privacy a partire dal volume Regolare la tecnologia: il Reg. 679/2016 e la protezione dei dati personali, a cura di D. Poletti e A. Mantelero”.

Alla giornata di studio hanno preso parte la Prof.ssa Dianora Poletti dell’Università degli Studi di Pisa ed alcuni autori del libro, i quali hanno proseguito la riflessione critica avviata dai contributi raccolti nel volume, discutendo, insieme al panel di studiosi intervenuti per l’occasione, circa le sfide che la disciplina contenuta nel Reg. 679/2016 pone all’interprete, soprattutto sul piano dell’adeguatezza e della effettività delle tutele riconosciute agli interessati dal trattamento di dati personali, per via degli sviluppi tecnologici intervenuti dall’inizio del lungo processo legislativo che ha condotto all’adozione del Regolamento sino ad oggi.

Molti i temi toccati: tra questi il “mito del consenso”, la patrimonializzazione dei dati personali, le tutele per i minori in veste di utenti dei servizi digitali, le nuove metodologie per garantire la trasparenza delle informazioni e la consapevolezza del consenso, nonché le tutele collettive previste dal Regolamento, in rapporto con quelle assicurate ai consumatori dal diritto europeo.

Il dibattito è stato moderato da Emma Imparato e Roberta Montinaro, del Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, e si è concluso con l’intervento del Prof. Alberto Maria Gambino, dell’Università Europea di Roma, il quale ha trattato il tema dei limiti e delle sfide del Reg. 679/2016, nel contesto dei Big Data e delle applicazioni di Artificial Intelligence.

Clicca qui per scaricare il volume (PDF) Regolare la tecnologia: il Reg. UE 2016/679 e la protezione dei dati personali. Un dialogo fra Italia e Spagna, a cura di Alessandro Mantelero e Dianora Poletti.