L'Intelligenza Artificiale per un nuovo Rinascimento: il lunch seminar alla Fondazione De Gasperi

Lunedì 14 ottobre, dalle ore 12, si terrà a Roma, presso la Fondazione Alcide De Gasperi in via del Governo Vecchio 3, il lunch seminar RenAIssance? L’Intelligenza Artificiale per un nuovo Rinascimento tra opportunità di sviluppo ed esigenze di tutela.

Nel corso dell'evento sarà presentato il Master universitario di I livello dell'Università Europea di Roma dal titolo Intelligenza Artificiale: diritto ed etica delle tecnologie emergenti. Organizzato dal Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza e dal Laboratorio di Diritto dell'Innovazione – InnoLawLab, si tratta del primo Master in Italia che affronta il tema dell'Intelligenza artificiale (AI) attraverso una formazione interdisciplinare unica, con l'obiettivo di formare professionisti in grado di governare le tante implicazioni dell'AI in campo giuridico, etico e antropologico.

"Nei prossimi cinque anni cambieranno 6 lavori su 10. Le innovazioni tecnologiche come l'Intelligenza artificiale rappresentano opportunità straordinarie per l’evoluzione delle risorse umane e del mondo del lavoro in generale, ha spiegato il Prof. Alberto Gambino, Pro-Rettore dell'Università Europea di Roma, Direttore scientifico di DIMT e Direttore del Master. "Consapevoli di ciò e delle nostre specifiche competenze accademiche su questi temi", ha proseguito Gambino, "abbiamo voluto aggiungere alla nostra offerta formativa un Master di I livello unico nel suo genere in Italia, che permetta ai giovani di governare i complessi processi e le implicazioni dell'Intelligenza artificiale".

Il lunch seminar di lunedì 14 ottobre sarà aperto dai saluti del Rettore dell’Università Europea di Roma, P. Pedro Barrajón LC. Seguiranno i keynote speeches di Giorgia Abeltino (Director Government Affairs & Public Policy South Europe di Google), che parlerà di Economia dell’Intelligenza e Smart Regulation, e di Hong Xue (Professoressa di diritto della Beijing Normal University nonché Director of Institute for Internet Policy & Law e Co-Director of UNCITRAL-BNU Joint Certificate Program on International E-Commerce), che parlerà di AI in international trade law.

Dopo il light lunch offerto ai partecipanti, il professor Emanuele Bilotti - ordinario di diritto privato e Coordinatore del Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza dell'Università Europea di Roma - presenterà il Master in Intelligenza Artificiale: diritto ed etica delle tecnologie emergenti, realizzato in partnership con la Fondazione Terzo Pilastro Internazionale e la Fondazione De Gasperi. Seguirà la Tavola Rotonda sul tema Intelligenza Artificiale, Blockchain e Internet of Things: le tecnologie emergenti e le sfide per il diritto, l'etica, l'economia e il lavoro, moderata da Raffaele Barberio (Key4Biz), nella quale interverranno, Laura Di Raimondo (Direttore Generale Asstel), Paolo Cherubini (Fondazione Terzo Pilastro Internazionale),  Emanuela Girardi (Associazione Pop Ai  – Gruppo esperti MISE), P. Alberto Carrara (Università Europea di Roma) e Marco Scialdone (InnoLawLab - Università Europea di Roma).

Concluderanno i lavori, affrontando il tema della Intelligenza Artificiale: quale politiche per l'innovazione, la ricerca e lo sviluppo, Luca Carabetta (Vicepresidente Commissione Attività Produttive Camera dei Deputati – Intergruppo Parlamentare Intelligenza Artificiale) e Anna Ascani (Sottosegretario al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca).

Per registrarsi all’evento: https://masterai.eventbrite.com 
Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La locandina è consultabile cliccando qui.