Conflitti societari: tutele rimedi e abusi. Il lunch seminar allo Studio Legale Gambino

Si è svolto ieri, 15 novembre 2019, il primo dei tre "lunch seminar" sui Conflitti Societari, organizzati dallo Studio Legale Gambino per fare un resoconto dell'evoluzione della giurisprudenza nei quindici anni successivi all'importante riforma del diritto societario attuata con i decreti legislativi del 17 gennaio 2003, nn. 5 e 6, entrati in vigore il 1° gennaio 2004.

I seminari si propongono di offrire, alle imprese e ai professionisti impegnati anche in settori affini a quello legale, un quadro delle più importanti pronunce giurisprudenziali e arbitrali e delle principali questioni e problematiche che caratterizzano la vita societaria e i rapporti tra la maggioranza e la minoranza, soprattutto nell'ambito delle piccole e medie imprese, che attualmente, in molti casi, sono costituite da attività avviate nel dopoguerra e che si trovano ad affrontare un passaggio generazionale travagliato, dove spesso i conflitti tra soci si aprono nel più ampio contesto dei conflitti tra gli eredi della società. Ciò senza tralasciare, peraltro, le vicende di respiro anche internazionale, che caratterizzano un'altra parte dell'imprenditoria italiana, quella di dimensioni medio grandi, dove i profili di diritto societario si intersecano con profili di diritto amministrativo e con valutazioni di carattere puramente politico.

L'incontro di ieri si è incentrato sul tema dell'abuso dei diritti spettanti ai soci e ha visto la partecipazione di rappresentanti di imprese, di professionisti e anche di alcuni studenti universitari. Il prossimo incontro si terrà venerdì 24 gennaio 2020, ore 13:00 - 15:00, sempre presso lo Studio Gambino.

Il seminar è stato introdotto dal prof. avv. Agostino Gambino, fondatore dello Studio. A seguire le relazioni dell'avv. Marco Sonnino e dell'avv. Francesco Bellini. Le conclusioni sono state invece affidate al prof. avv. Alberto Gambino, direttore scientifico di Diritto Mercato Tecnologia.