Trust Project, la carica dei 120 contro le fake news

Trust Project, la carica dei 120 contro le fake news

di

 Gianfrancesco Rizzuti

Tutti noi pensiamo di poter dire quale sia la differenza tra opinioni, pubblicità e notizie accurate. Ma lo sappiamo davvero? E’ quanto si legge sul portale di Trust Project (https://thetrustproject.org/), l’iniziativa globale lanciata dalla nota giornalista americana Sally Lehrman con l’obiettivo di definire uno standard comune per “smascherare” la categoria ormai notoria delle fake news (le notizie “farlocche” che inquinano soprattutto i social e la rete).

A meno di un anno dal battesimo, sono infatti più di 120 i siti d'informazione in tutto il mondo che contengono…

[READ MORE]Trust Project, la carica dei 120 contro le fake news

di Gianfrancesco Rizzuti Ultima chiamata il 26 ottobre all'aeroporto di Bruxelles per il volo "autoregolamentazione contro la disinformazione online". I viaggiatori avvertiti da una Comunicazione della Commissione europea sono le piattaforme di social network (da Facebook a Twitter) che sono invitate ad intervenire con l'autoregolamentazione, promuovendo un codice sulle pratiche (Code of practice). 

Questo sforzo di autodisciplina dovrebbe portare a risultati misurabili entro il prossimo ottobre contro le fake news. Laddove i risultati, valutati insieme ad una platea di stakeholder, fossero insoddisfacenti, l'esecutivo di Bruxelles potrebbe proporre ulteriori azioni, incluse misure di natura regolamentare.

Che l'Unione Europea  sia preoccupata dei rischi…

[READ MORE]Fake news, diamoci una regolata

di Gianfrancesco Rizzuti 
 
 
Questa è una bufala, fatela girare.
 
Una bufala che gira e rigira, come nella foto. È un po’ quello che è successo negli scorsi giorni con la diffusione virale di una notizia sui rincari delle bollette elettriche (vera in partenza) che per avvalorarsi si è linkata ad un articolo del Sole 24 ore. 
Le cose stanno così, o almeno - a questo punto la cautela è d’obbligo- sembrano stare così. 
 
Alcune sentenze della giustizia amministrativa avrebbero imposto all’Autorità dell’energia di ripartire tra la totalità dei consumatori la quota di pagamenti insoluti degli oneri generali sul sistema elettrico non riscossi…

[READ MORE]Questa è una bufala, fatela girare

La crescita in Italia e in Europa sta prendendo vigore, ma basterà a rendere la UE, tra le sfide che è chiamata a raccogliere a cominciare da Brexit, una delle locomotive mondiali dello sviluppo? E cosa fare per rendere più attrattiva l’Italia dopo un lungo periodo di riduzione degli investimenti, diminuiti del 25% circa dallo scoppio della crisi e che mostrano finalmente segnali di ripresa da consolidare?

A questi interrogativi ha provato a dare risposte la quarta edizione del Rome Investment Forum 2017 - Financing long-term Europe, la due giorni organizzata da FeBAF, la Federazione Banche Assicurazioni e Finanza (per…

[READ MORE]Al Rome Investment Forum 2017 protagonisti gli investimenti sostenibili. Gambino: percorsi universitari più orientati alle professionalità che nascono dai nuovi trend legati allo sviluppo sostenibile