Il diritto all’oblio su Internet dopo la sentenza Google Spain - Giorgio Resta e Vincenzo Zeno-Zencovich (a cura di)

[caption id="attachment_16376" align="alignright" width="200"]Curatore: Giorgio Resta e Vincenzo Zeno-Zencovich Editore: RomaTrE-Press Data di pubblicazione: aprile 2015 Pagine: 362 p. ISBN: 978-88-97524-27-4 Curatore: Giorgio Resta e Vincenzo Zeno-Zencovich
Editore: RomaTrE-Press
Data di pubblicazione: aprile 2015
Pagine: 362 p.
ISBN: 978-88-97524-27-4[/caption] Il volume costituisce un commentario a tutto tondo della epocale sentenza della Corte di Giustizia UE nel caso noto come Google Spain. La decisione viene analizzata da quattordici esperti della materia nelle prospettive di diritto costituzionale, di diritto privato, del diritto internazionale privato, del diritto penale, delle relazioni internazionali, tenendo sempre in mente i riflessi che essa avrà, in generale, sulle attività sulla rete. Gli Autori evidenziano potenzialità e criticità della sentenza ed i vari aspetti, anche pratici, che deriveranno dalla sua attuazione e come sotto la accattivamente formula del "diritto all'oblio" vi siano questioni e prospettive ben più complesse.

Consulta la pubblicazione