"La tutela giuridica degli User Generated Content", il saggio di Marco Scialdone


Mentre sta per riprendere al Parlamento Europeo la discussione sulla nuova direttiva sul copyright, un saggio appena pubblicato affronta uno dei temi più delicati degli ultimi anni, quello della tutela giuridica dei c.d. contenuti generati dagli utenti (o User Generated Content, in inglese). 


Il testo, con uno sguardo all'esperienza statunitense e a quella canadese, prova a tracciare la strada da percorrere affinché il diritto d'autore possa continuare a rappresentare lo strumento più appropriato per soddisfare le necessità degli autori e degli utenti, in considerazione dei cambiamenti che la tecnologia ha ingenerato nei meccanismi di creazione e distribuzione delle opere. 


L'autore, Marco Scialdone, è avvocato e docente di diritto e mercati dei contenuti e dei servizi online presso l'Università Europea di Roma. Dottore di ricerca in categorie giuridiche e tecnologia e fellow dell'Accademia Italiana del Codice di Internet, è stato selezionato per l'edizione 2018 dell'Internet Leadership Academy presso l'Oxford Internet Institute.