E-detective. L'informatica giuridica e le applicazioni della digital forensics

Il volume dà una panoramica riguardante sia i principali strumenti tecnologici dell’informatica e i servizi per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione digitale (analogico, bit, linguaggi di programmazione, memorie dei computers,, sistemi operativi, software, la computer grafica, browser, i social network, la social network analysis, la moneta elettronica, ecc.) sia le principali applicazioni dell’informatica forense. 

La scelta obbligata per una migliore introduzione alla disciplina  è stata imposta per la prevalente metodologia informatica che attiene l’ambito. L’informatica forense fa sì parte dell’informatica giuridica in quanto questa ultima si occupa proprio di applicazioni tecnologiche al diritto ma le sue peculiarità tecniche sono più evidenti che in altri ambiti della disciplina.

Gli Autori hanno comunque ritenuto utile fare una breve ma densa illustrazione della informatica giuridica con riferimento al diritto dell’informatica, alla informatica giuridica nell’ambito dei processi di digitalizzazione nelle Amministrazioni pubbliche ed in quella della Giustizia  in particolare,  alla logica giuridica, ai diversi e più noti modelli di ragionamento giuridico, alla rappresentazione della conoscenza, ecc.. La seconda parte del volume tratta delle applicazioni nella  “digital forensics”, a partire dalla sua definizione.

Gli Autori danno una definizione “ampia” non solo strettamente correlata alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione ma anche alle “scene” del crimine informatico. Con il termine digital forensics si suole identificare quella branca della scienza forense che si occupa dell’identificazione, della preservazione, dello studio e dell’analisi delle informazioni contenute in sistemi di memorie digitali o virtuali ovvero supporti informatici in generale.

Il tutto al fine di evidenziare l’esistenza di elementi di prova utili allo svolgimento dell’attività investigativa che deve comunque tener conto della cornice legislativa che non può che attenersi anche per il settore informatico.

E-detective. L'informatica giuridica e le applicazioni della digital forensics

di Alfonso Contaldo, Flaviano Peluso

prefazione di Donato Antonio Limone

PM Edizioni

Savona 2018

ISBN: 978-88-99565-81-7

Pagine: 314

Euro 25/00