skip to Main Content

L’IoT nel settore automotive: problematiche privacy on board e on road

L’IoT Nel Settore Automotive: Problematiche Privacy On Board E On Road

L’IoT nel settore automotive: problematiche privacy on board e on road 

di

Alessio Cantone

Sommario: 1. Premessa – 2. La sicurezza del veicolo e dei passeggeri – 3. La tenuta della privacy nei servizi di infotainment – 4. La tutela della privacy nei servizi delle insutech – 5. Smart road e privacy: ancora qualche criticità – 6. Conclusioni

Prendendo a prestito una delle note definizioni di IoT, il cui nucleo principale è di garantire che le cose siano connesse in qualsiasi momento, ovunque, con qualsiasi cosa e da chiunque utilizzi idealmente qualsiasi rete e qualsiasi servizio, non vi è dubbio che il settore automotive sia pienamente investito da questa ennesima rivoluzione tecnologica, basti pensare che entro il 2020 questo mercato varrà 113 miliardi di euro. L’intento di questo breve articolo è di cercare di fare un po’ di chiarezza sulle problematiche privacy legate al mondo delle cosiddette “connected car”, alcune di esse meritevoli di particolare attenzione altre, potrebbero risultare fortemente ridimensionate.

Scarica il PDF.

Back To Top