di Cecilia Pasquale - Università degli studi di Torino

 Abstract

Il 25 maggio 2016 la Commissione Europea ha presentato la proposta di regolamento 2016/289 per impedire i blocchi geografici ed altre forme di discriminazione fondate sulla territorialità. Il presente articolo esplicita il fondamento e gli obiettivi della proposta, approfondendo l’ambito applicativo e la disciplina dell’accesso alle interfacce online, a beni o servizi nonché la non discriminazione per motivi legati al pagamento.

L’articolo rileva, infine, come le premesse da cui muove la Commissione Europea debbano fare i conti con la libertà contrattuale e di impresa garantita dall’art. 16 della Carta di Nizza agli…

[READ MORE]La proposta di regolamento per l’impedimento del geo-blocking

di Maria Francesca Russo - Avvocato del Foro di Roma

Sommario: 1. I diritti fondamentali della persona: dalla Rivoluzione francese alla Carta di Nizza – 2. Il riconoscimento dei diritti fondamentali all’essere umano in quanto tale e il bilanciamento con gli interessi della collettività – 3. I diritti fondamentali della persona e il bilanciamento con i valori del mercato – 4. Mercato e benessere collettivo – 5. L’utilità sociale quale strumento di tutela dei diritti fondamentali della collettività nel mercato – 6. I diritti fondamentali e il pericolo di una loro surrettizia sottomissione ai valori del mercato.

1.   I diritti fondamentali della…

[READ MORE]Diritti fondamentali della persona, utilità sociale e benessere collettivo

Market structure and innovation: a theoretical model and its operationalisation

di Emanuela DelbufaloUniversità Europea di Roma 

Abstract: This paper contributes to the debate on the relationship between supply network configuration and innovation by presenting a conceptual model and an operationalisation. This model aims to shed light on a relational capability: the lead firm’s capability to sustain synchronously multiple types of innovation by leveraging the supply network configuration. The relationship between network attributes and multiple innovations is specified with respect to the fashion industry. Several hypotheses are presented in order to explore the influence of both the diversity and density of the lead firm’s supply network on the firm’s stylistic and process…

[READ MORE]Market structure and innovation: a theoretical model and its operationalisation

 

di Pierpaolo Arganelli - Università Europea di Roma

 Abstract: Il cyber-bullismo è un nuovo e complesso fenomeno sociale che associa il peggio del “vecchio” bullismo con le nuove tecnologie ed in particolare al mondo dei social network e di internet. Il cyber-bullismo al contrario del suo predecessore non presenta una tipologia di soggetto prede- finito; chiunque può essere un cyber-bullo, basta una connessione internet e un dispositivo che sappia scattare foto o fare filmati. Ciò che rende altamente pericoloso il cyber-bullo è la sua capacità di trasformare la bellezza di un mondo interconnesso e potenzialmente infinito in un’arma da usare contro…

[READ MORE]Il Cyber-bullismo: un nuovo fenomeno in ascesa