La Direttiva Barnier: analisi comparatistica del recepimento in Inghilterra ed in Italia

 di 

Chiara Iovino

 

Sommario: 1. Introduzione – 2. La Direttiva Barnier sulle società di gestione collettiva dei diritti d’autore e connessi e sulle licenze multiterritoriali su opere musicali online: le motivazioni della nascita ed analisi sul contenuto – 3. Le Fonti del diritto d’autore e dei diritti connessi a livello Internazionale ed Europeo – 4. La situazione delle società di collecting dei diritti connessi e del diritto d’autore ed il recepimento della Direttiva Barnier in Gran Bretagna – 5. Analisi della situazione in Italia prima della Direttiva Barnier…

[READ MORE]La Direttiva Barnier: analisi comparatistica del recepimento in Inghilterra ed in Italia

La brevettabilità dei metodi per attività commerciali alla luce della recente giurisprudenza

dell’Ufficio Europeo dei Brevetti

di  

Massimo Barbieri

Politecnico di Milano

 e

Massimiliano Granieri

Università di Brescia

Sommario: 1. Metodi commerciali nell’emisfero brevettuale – 2. Il conte- sto normativo europeo sulla brevettabilità di metodi commerciali – 3. Quanti metodi per attività commerciali sono brevettati in Europa? – 4. La giurisprudenza delle Commissioni di ricorso dell’EPO in materia di metodi per attività commerciali – 5. Conclusioni

 

1.  Metodi commerciali nell’emisfero brevettuale

 

Un metodo per attività commerciale può essere definito come «un metodo di conduzione di attività relative alla transazione di…

[READ MORE]La brevettabilità dei metodi per attività commerciali alla luce della recente giurisprudenza dell’Ufficio Europeo dei Brevetti

 La responsabilità dell’internet service provider alla luce della giurisprudenza della Corte di Giustizia Europea (causa c-610/15, 14 giugno) 2017)

di Simona Scuderi

Università degli studi di Messina

Abstract

La responsabilità dell’Internet Service Provider rappresenta uno dei temi più dibattuti nella legislazione europea e nazionale. L’evoluzione telematica degli ultimi anni ha consentito di avviare nuove riflessioni sull’istituto della responsabilità del provider in ordine agli illeciti che si verificano on- line a causa dell’attività posta in essere dagli utenti della rete.

La pronuncia della CGUE del 14 giugno 2017 si inserisce in un dibattito già aperto e mette in discussione il ruolo dell’intermediario web,…

[READ MORE]La responsabilità dell’internet service provider alla luce della giurisprudenza della Corte di Giustizia Europea, causa c-610/15, 14 giugno 2018