skip to Main Content

I media digitali e la fine dello star system

I media digitali e la fine dello star system

I media digitali e la fine dello star system

da
206 206 people viewed this event.

La quindicesima edizione del Rapporto sulla comunicazione prosegue il monitoraggio dei consumi dei media, misurati nella loro evoluzione dall’inizio degli anni 2000, e l’analisi dei cambiamenti avvenuti nelle diete mediatiche degli italiani. Il Rapporto analizza i processi di formazione dell’opinione pubblica, considerando anche l’uso politico dei social network. E vengono svelati i nuovi riti, tic e tabù della digital life. Nell’era biomediatica, in cui uno vale un divo, uno degli effetti della disintermediazione digitale è la fine dello star system. Con la conseguente rottura del meccanismo di proiezione sociale che in passato veniva attivato dalla fascinazione esercitata dal pantheon delle celebrità: prima venerate e oggi smitizzate nel disincanto del mondo -Sala Capitolare – Chiostro del Convento di Santa Maria sopra Minerva – Piazza della Minerva, 38 – Roma

Presenta il Rapporto:
Massimiliano Valerii – Direttore Generale Censis

Ne discutono:
Gian Paolo Tagliavia – Chief Digital Officer Rai
Gina Nieri – Consigliere di Amministrazione Mediaset
Massimo Porfiri – Amministratore Delegato Tv2000
Massimo Angelini – Direttore Pr Internal & External Communication Wind Tre
Laura Bononcini – Head of Public Policy Facebook Italy, Greece & Malta
Fabrizio Paschina – Responsabile Direzione Comunicazione e Immagine Intesa Sanpaolo
Francesco Rutelli – Presidente Anica

Conclude:
Giuseppe De Rita – Presidente Censis

Le opinioni e i contenuti espressi nell’ambito dell’iniziativa sono nell’esclusiva responsabilità dei proponenti e dei relatori e non sono riconducibili in alcun modo al Senato della Repubblica o ad organi del Senato medesimo.
L’accesso alla sala – con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta – è consentito fino al raggiungimento della capienza massima.
I giornalisti devono accreditarsi secondo le modalità consuete inviando un fax al numero 0667062947

Back To Top