skip to Main Content

“Self(ie) Control: tutela e auto-tutela di privacy e identità online”, giovedì a Roma

“Self(ie) Control: Tutela E Auto-tutela Di Privacy E Identità Online”, Giovedì A Roma

11986452_10206450807521327_8741628213489103641_nConsapevolezza, autodifesa, empowerment degli utenti, questa può essere la chiave per un’Internet più sicura e affidabile, grazie a soluzioni tecniche di facile uso, nelle quali la privacy sia incorporata by design. Pragmaticamente, essendo lo strumento giuridico del “consenso preventivo” sempre più formalistico e meno efficace on line, ha senso trovare soluzioni che assicurino tutele ed immediati esercizi di diritti senza astrazioni legali inapplicabili al digitale. In aggiunta e di conseguenza, si vuole approfondire l’aspetto della sanzionabilità di trattamenti illeciti svolti da operatori difficilmente “raggiungibili” dalle regolamentazioni nazionali europee: come assicurare l’enforcement e il rispetto di norme imperative, laddove l’utente “quisque de web” non possa arrivare ad auto-difendersi? L’evento è una occasione di approfondimento tra stakeholders dell’ecosistema digitale italiano ed europeo, tra cui ovviamente rappresentanti del Garante, primarie società nazionali e multinazionali del web e delle comunicazioni, giuristi, parlamentari e policy makers. Si parlerà naturalmente anche del progetto europeo Horizon2020 “Privacy Flag” di cui l’Istituto Italiano Privacy e Valorizzazione dei Dati è partner. 30 novembre 2015

Back To Top