skip to Main Content

Pubblicato l’atteso documento ISS sulla sorveglianza territoriale

Pubblicato L’atteso Documento ISS Sulla Sorveglianza Territoriale

È stato appena reso pubblico il Rapporto del Gruppo di Lavoro dell’Istituto Superiore della Sanità su Sorveglianza territoriale e tutela della salute pubblica: alcuni aspetti etico-giuridici, redatto per la parte giuridica dai nostri direttori scientifici professori Alberto Gambino e Giorgio Resta.

La sorveglianza è una componente fondamentale della sanità pubblica, in particolare nell’ambito delle attività di prevenzione e controllo delle malattie infettive. In situazioni emergenziali, le misure di controllo poste in essere per la tutela della salute pubblica – si legge nella presentazione del Rapporto – possono imporre restrizioni al singolo individuo, tracciando nuovi e temporanei confini alla sua libertà.

Nell’implementazione dei singoli interventi – si sottolinea – è necessario che sia sempre garantito un adeguato bilanciamento tra l’efficacia epidemiologica e il rispetto dei diritti fondamentali delle persone. Delineando alcune misure di contenimento attuate per contrastare l’epidemia da COVID-19, questo documento rileva l’importanza di promuovere la riflessione etico-giuridica nel contesto degli interventi di tutela della salute pubblica, facendo costante riferimento a un insieme di valori condivisi.

Per scaricare il Rapporto, clicca qui.

Back To Top
Iscriviti alla nostra NewsletterRimani sempre aggiornato