skip to Main Content

Mercato digitale dell’arte e nuove prospettive

Mercato digitale dell’arte e nuove prospettive

Mercato digitale dell’arte e nuove prospettive

da
540 540 people viewed this event.

L’opera e l’estrinseco
Mercato digitale dell’arte e nuove prospettive
Napoli, 11 maggio 2023, ore 9.30 – Aula Magna “Matilde Serao” – Via Ammiraglio Acton, 38

 

“In linea di principio, l’opera d’arte è sempre stata riproducibile. Una cosa fatta dagli uomini ha sempre potuto essere rifatta da uomini… La riproduzione tecnica dell’opera d’arte è invece qualcosa di nuovo”.
(Walter Benjamin, L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica, 1935).
Il mercato dell’arte contemporanea si fonda e si regge su “modalità di attribuzione del valore”. I Non Fungible Token (NFT) sono una modalità di attribuzione di valore? Nel mondo virtuale l’attribuzione di valore non può fondarsi sull’originalità e unicità del pezzo, né sulla scarsità delle riproduzioni, né sulla suggestione che l’autore sia stato a contatto fisico con quella tela o quella scultura. Il dualismo originale/copia è superato perché prodotto e ri-prodotto sono la stessa cosa. Vi è l’esigenza di rendere originale ciò che è copia, di rendere unico ciò che per definizione non lo è; di rendere scarso ciò che è potenzialmente infinito, di colmare il vuoto di suggestione che ha lasciato una fisicità ormai irrimediabilmente perduta.
L’incontro di studi – che coinvolge ingegneri, storici dell’arte, filosofi, economisti, giuristi, esperti e operatori del settore – si propone di compiere (anche attraverso la presentazione del progetto “BROME” dell’artista Guido Iannuzzi) un’analisi multidisciplinare dei profili giuridici, economici e sociali di tali nuovi strumenti e di accendere il dibattito su quale priorità dare ai diversi obiettivi (economici e/o artistico-culturali) che possono essere perseguiti mediante la diffusione di un’opera d’arte seriale.”

Coordinamento scientifico
Prof. Roberto Bocchini, Prof.ssa Lourdes Fernandez Del Moral Dominguez, Prof. Roberto Carleo, Dott. Franco Trubiani, Dott. Giulio Andreotti

Segreteria organizzativa
Dott. Clara Tuccillo, Dott. Fabiana D’Avino, Dott. Alessandro Malfi

 

 

Clicca qui per la locandina

Back To Top